Torna all'homepage del Nekobonbon

 

Pagina iniziale di Tim Tim Circus Informazioni su Yumiko Igarashi Il manga di Tim Tim Circus I personaggi di Tim Tim Circus Galleria di immagini di Tim Tim Circus

Tim TImQuando si nominano Yumiko Igarashi e Kyoko Mizuki viene spontaneo associarle a un nome: "Candy Candy", ma questa non è l'unica opera che le due autrici hanno creato insieme: nel 1981 infatti viene dato alle stampe "Tim Tim Circus", pubblicato originariamente sulla rivista Nakayoshi della Kodansha e poi raccolto in tankobon. Il manga racconta la storia di Tim Tim, una frizzante ragazzina che lavora nel circo del padre e che sogna di diventare un'affermata trapezista; molti saranno gli ostacoli che dovrà superare e le sue avventure si intrecceranno con quelle di Jessie, un ragazzo muto e senza memoria, e con quelle di Rasha, trapezista tanto bello quanto misterioso.
Quest'opera giunse anche in Italia negli anni '80 sulle pagine del Giornalino di Candy edito dal Gruppo Editoriale Fabbri, col titolo "Kitty la stella del circo" e, come già accaduto per Candy stessa e per Mayme Angel, ha subito un riadattamento per incontrare i gusti del pubblico di allora: le tavole furono infatti ricolorate e ovviamente ribaltate, e fu cambiato il nome di alcuni personaggi tra cui la stessa protagonista (è lecito chiedersi come mai, dal momento che molti di essi erano nomi occidentali del tutto comuni); fu inoltre introdotta la narrazione in terza persona.

Sebbene la storia sia piuttosto semplice e ricalchi il modello classico degli shojo dell'epoca, è un’opera sempre godibile sia per merito dei bellissimi disegni di Yumiko Igarashi che per gli avvincenti intrecci ideati da Kyoko Mizuki; riguardo i primi possiamo accorgersi a prima vista come si avvicinino in maniera impressionante a quelli di Georgie (che arrivò pochissimo tempo dopo), tanto che Tim Tim e Rasha in particolare sembrano quasi le fotocopie della bionda australiana e di Abel, il che chiaramente è un punto a favore del manga... come non innamorarsi infatti di queste splendide tavole così minuziosamente realizzate? Anche la narrazione è fluida ma al contempo avvincente, il lettore è coinvolto nelle avventure di Tim Tim curioso di conoscere se la ragazza riuscirà infine a coronare il suo sogno; purtroppo la non eccessiva lunghezza del manga non ha permesso l’approfondimento di molti personaggi, e in definitiva tutto ruota attorno a Tim Tim e Jessie.
Da diverso tempo i fan italiani ne chiedono una ristampa più fedele all'originale, ma ciò è al momento impossibile: a causa delle controversie legali che vedono la Igarashi e la Mizuki in guerra da molti anni a causa dei diritti di Candy Candy, le pubblicazioni di questo manga sono sospese da parecchi anni anche in Giappone (dopo la ristampa del 1997 non si sono avute altre edizioni), tanto che ormai è possibile reperirne qualche copia solo tramite i negozi dell'usato o le aste online. Sicuramente, nel momento in cui i diritti dovessero finalmente sbloccarsi, ci sarà la corsa degli editori nostrani per accaparrarsi l'esclusiva.

 

In my humble opinion (I commenti degli altri):

Questa mi è sembrata la classica storia made in Igarashi & Mizuki, certamente inferiore a Candy Candy (anche per via della lunghezza diversa delle due opere), ma sicuramente consigliata a tutti i fan delle due autrici. Per quanto riguarda i disegni sono molto simili a quelli di Georgie quindi molto carini (il vecchio stile della sensei mi piace molto di più di quello nuovo) e le tavole molto curate. Peccato che alcuni personaggi, Jesse in testa siano, da uccisione...

Questo sito non è a scopo di lucro.
Tutte le immagini sono © dei rispettivi autori e detentori dei diritti.
Tutti i testi sono © dei rispettivi autori.
Chi volesse usare testi e/o immagini del nostro sito
è pregato di chiederci il permesso via e-mail:
postmaster@nekobonbon.com

Queste pagine fanno parte del sito:
www.nekobonbon.com

Avviso ai visitatori: il sito Nekobonbon non usa cookie di tracciamento per fini di profilazione o marketing. Il contatore di accessi usa cookie temporanei di terze parti per l'analisi del traffico in forma anonima, continuando a navigare il sito ne accettate l'uso.
Per altre informazioni o cambiare preferenze sul consenso, visitate la pagina dell'informativa sulla privacy.