Torna all'Home Page

Sailormoon  Logo

Naoko Takeuchi Il Manga Le Serie TV e i Film Personaggi Galleria di Immagini Introduzione Colonna Sonora

ristampa giapponese

PRIMA EDIZIONE ITALIANA - Star Comics

- storia principale : pubblicata su un albo monografico -

Dati Tecnici:

Titolo: Sailor Moon
Casa Editrice: Star Comics
Nr. di volumi: 49
Data di pubblicazione: da Giugno 1995 a Giugno 1999
ribaltato
Prezzo: dal volume 1 al volume 6 3.000 lire - dal volume 7 al 31 3.200 lire - dal volume 32 al 44 4.000 lire dal volume 45 al 49 5.000 lire.
edizione italiana 01
- Volume 11 "L'Amante della Principessa Kaguya": pubblicato su 4 numeri di Kappa Magazine -

Dati Tecnici:

Titolo: Kappa Magazine nr. 58 - 59 - 60 - 61
Casa Editrice: Star Comics
Nr. di volumi: 4 (consecutivi dal 58 al 61)
Data di pubblicazione: da Aprile 1997 a Luglio 1997
ribaltato
Prezzo: 6000 lire.
kappa magazine
- Altre storie brevi: pubblicate su un volumettino monografico aggiuntivo -

Dati Tecnici:

Titolo: Sailor Moon - speciale combattimenti
Casa Editrice: Star Comics
Nr. di volumi: 1
Data di pubblicazione: novembre 1997
ribaltato
Prezzo: 4000 lire.
special

Il manga di Sailormoon, inizialmente, è stato ampiamente martoriato ad opera della Star Comics. Infatti, se avevamo dovuto assistere a tutte le censure di rito nelle serie tv, eravamo sicuri, o almeno speravamo, che la controparte cartacea sarebbe stata al sicuro e l'avremmo potuta leggere come "Mamma Naoko" l'aveva scritta e disegnata e invece... speranze non furono mai così mal riposte!! Infatti la Star Comics decise che quella era l'occasione per introdurre alla lettura dei manga il pubblico dei bambini e così pubblicò il manga in una versione economica da edicola (all'epoca non esistevano le "doppie versioni") e fu dato alle stampe con il contagocce in un giornaletto molto squalliduccio, con i nomi della versione televisiva e tutto un apparato editoriale che andava da la posta alla sezione dei disegni a tutta una serie di informazioni che non avevano niente a che fare con il manga di per sÚ. La cosa resse fino alla "terza saga" quando, sia per le scarse vendite che per le insistenze dei fan furono ripristinati i nomi originali e tolte un po' di rubrichette inutili, ma il formato dell'albo restò quello di partenza, cioè un giornaletto spillato di un centinaio di pagine (e solo una metà era dedicata al fumetto). L'unica cosa veramente carina di questa edizione è che nel mezzo veniva inserito un "posterino" a colori fatto con le illustrazioni originali di Naoko Takeuchi.
Alla fine, siccome la serie regolare stava subendo dei crolli vertiginosi nelle vendite, fu finita in 4 corposi volumi molto più simili agli albi regolari che al giornalino su cui era partito, ma oramai il danno era stato ampiamente fatto!!

Come se non fosse finita lì le "storie extra"', quelle in qualche modo slegate dalla storia principale furono ubicate un po' qua e un po' là. L'11° volumetto (quello che narra delle vicende del 2° film) fu pubblicato in modo abbastanza decente, ma ovviamente frammentato, ribaltato e insieme ad altri titoli, su Kappa Magazine e le storie brevi vennero stampate su un albetto speciale.

LE TAVOLE SALTATE NELLA PRIMA EDIZIONE ITALIANA - Star Comics

Nella nostra prima edizione italiana, quella edita dalla Star Comics in versione "giornalino per bambini", sono state saltate (non si sa di preciso per quale motivo, ma Ŕ molto probabile per una svista) quattro tavole del manga. Qua sotto potete trovare la scansione con la relativa traduzione e la loro collocazione.
Nota: Le tavole qua sotto lincate sono state RIBALTATE, si leggono all'occidentale da sinistra verso destra!! Ho pensato che dovendo essere integrate alla nostra prima versione italiana, ed essendo questa purtroppo ribaltata, era meglio usare lo stesso metodo (così se volete potete stamparle e infilarle nei giornalini italiani ^^).

Dal Volume 02 (nr Italiano 8)
Queste due pagine vanno collocate tra le pag 27 e 28 del nostro numero 8.

Tavola 1 Tavola 2

Dal Volume 06 (nr Italiano 20)
Queste due pagine vanno collocate tra la pag 10 e 11 del nostro numero 20.

Tavola 3 Tavola 4

SECONDA EDIZIONE ITALIANA - GP Publishing

ita ristampa cover 1Dati Tecnici:
Titolo: Pretty Guardian Sailor Moon
Casa Editrice: GP Publishing (collana GP Club)
Nr. di volumi: 14
Data di pubblicazione: da Novembre 2010
non ribaltato (lettura all'orientale) - con e senza sovraccoperta - 11,5 x 17,5
Prezzo: 5.90 euro la versione con sovraccoperta - 4.50 euro quella senza sovraccoperta.

La tanto attesa e agognata ristampa di questo titolo è stata pubblicata dalla GP Publishing in due versioni: una più economica da edicola e una più lussuosa da fumetteria, ma in definitiva l'unica differenza che si nota fra le due è la presenza della sovraccoperta (oltre al costo). Entrambe hanno la stessa grafica e la stessa immagine di copertina e perfino le stesse tavole a colori. La GP Publishing, per la sua versione, ha usato la Shinsouban, l'ultima edizione giapponese rivista e corretta da Naoko Takeuchi e con le copertine ridisegnate ex novo (e col nuovo titolo: Pretty Guardian Sailormoon). Le correzioni della Sensei comunque si limitano a l'aver disegnato in modo più accurato e più simile alla versione del Live Action gli oggetti magici e i loghi/simboli delle Sailorsenshi. Non ci sono grossi rimaneggiamenti di sorta.
La carta di questa edizione è di alta qualità e la grafica praticamente identica a quella giapponese (nei limiti del possibile, ovviamente), la traduzione rifatta e fedele alla versione nipponica (quindi nomi e colpi originali). Se proprio si vuol citare quello che manca: gli adesivi in regalo (nella versione giapponese ogni tankobon ha una pagina con dei simpatici adesivi con le Sailorsenshi superdeformed, diversi per ogni volume, ma è probabile, come spesso accade, che questi siano stati inseriti solo nella prima tiratura del manga) e i commenti scritti di pugno dalla Sensei, ma quest'ultimi erano presenti solo nell'edizione tankobon e non nella ristampa. Peccato perchè Naoko Takeuchi è una che ama chiacchierare e sarebbe stato bello poterli leggere.
Insomma, un'edizione che rende finalmente giustizia a questo manga, se si è fan delle Sailorsenshi è da possedere sicuramente!!


Si ringrazia Aya-chan per aver fornito la versione GP Publishing e consulenza su quella Star Comics. Arigatou!!!

Minmay

Questo sito non è a scopo di lucro.
Tutte le immagini sono © dei rispettivi autori e detentori dei diritti.
Tutti i testi sono © dei rispettivi autori.
Chi volesse usare testi e/o immagini del nostro sito
è pregato di chiederci il permesso via e-mail:
postmaster@nekobonbon.com.

Queste pagine fanno parte del sito:
www.nekobonbon.com.

Avviso ai visitatori: il sito Nekobonbon non usa cookie di tracciamento per fini di profilazione o marketing. Il contatore di accessi usa cookie temporanei di terze parti per l'analisi del traffico in forma anonima, continuando a navigare il sito ne accettate l'uso.
Per altre informazioni o cambiare preferenze sul consenso, visitate la pagina dell'informativa sulla privacy.