Torna all'Home Page

Shounen Aromatic Logo

introduzione

CoverShounen Aromatic (Il Ragazzo Aromatico) è una storia breve di Yuu Watase, pubblicata su Shou-Comi #6 del 2004 all'interno di un furoku* allegato alla rivista stessa. La storia poi è stata raccolta anche in fondo all'ultimo tankobon di Zettai Kareshi.
Questa one-shot, in breve, racconta la storia di Takitsugu Kabuki, un ragazzo che ha la capacità di distinguere gli odori delle varie persone che incontra. Grazie a questa straordinaria abilità, Kabuki riesce a suggerire ai suoi coetanei (dietro lauto pagamento, ovviamente ^_^) quali sono le coppie che hanno un profumo "compatibile" e che quindi possono mettersi assieme sicuri di avere un rapporto duraturo. Tutto sembra girare per il verso giusto finché a richiedere i suoi servigi non arriva una ragazza di cui sembra non sia possibile distinguere l'odore...
Shounen Aromatic è un racconto leggero e divertente, che scorre liscio senza grosse sorprese e che si legge piacevolmente. La trama, vista la brevità del manga (appena una cinquantina di pagine), non è certo profonda e articolata, ma riesce sorprendentemente ad essere ricca di spunti e di personaggi interessanti. In effetti, una volta finito di leggere, ci si rende conto di come la Watase abbia saputo dipingere i caratteri dei 4-5 personaggi principali a tinte vivaci e nemmeno troppo stereotipate. Il tono leggero e pieno di flash umoristici che pervade Shounen Aromatic, poi, è più che azzeccato ad un tipo di storia che rischiava di prendersi troppo sul serio, se gestita in una certa maniera, anche se non mancano certo le parti dedicate al sentimento e all'amore. Anche queste ultime, comunque, sono affrontate con un atteggiamento solare e positivo, senza che nessuno vada in depressione o pianga di continuo per il mal d'amore: a dire il vero in tutte e 50 le pagine del manga non c'è nemmeno una lacrima ^_^).
Per quanto riguarda il comparto grafico non ci si può certo lamentare: il layout delle tavole è vivace e movimentato, in perfetta armonia con il tono luminoso della storia, e la divisione in vignette spesso tende ad essere senza uno schema preciso, quando addirittura non è assente. A causa di questa struttura notevolmente dinamica, però, gli sfondi risultano essere un po' sacrificati in favore dei personaggi, che molte volte danno l'impressione quasi di galleggiare nel vuoto. Nonostante questo, comunque, il giudizio sul disegno non può che essere positivo: i personaggi sono piacevoli, ben proporzionati ed espressivi, e l'uso sapiente del "super-deformed" sottolinea con perizia i momenti in cui l'autrice vuole spezzare la tensione per evitare che l'atmosfera diventi troppo cupa; inoltre nelle scene di azione le pose assunte dai vari personaggi hanno un notevole dinamismo che aiuta a "sentire" meglio l'emozione di quel particolare momento. In definitiva, mi sento di consigliare la lettura di Shounen Aromatic a chiunque abbia voglia di leggersi un racconto breve, ben fatto e senza troppi patemi d'animo. Gli altri possono tornare a vedersi i film di Evangelion [Quest'ultima mi sa che Minmay me la cassa ;-PPP] [Io non casso niente, soprattutto se è ben scritto!! ^_^ N.d.Minmay].

*Nota: i "furoku" sono dei gadget/regalini/fuori serie che vengono allegati alle riviste shoujo per attirare i lettori.

menu

In My Humble Opinion (I Commenti degli Altri):
Minmay
Anche se è una storiella "senza troppe pretese", ho trovato questo breve manga di Yuu Watase davvero carino e divertente.
Ci sono tutti "i marchi di fabbrica" dell'autrice: gag, bei ragazzi, stupendi i disegni. Anche se non sarà una delle sue migliori storie brevi è da leggere sicuramente.
Sbrn
Ho letto molto volentieri questa breve storiella di Yu Watase, l'ho trovata davvero simpatica. Certo, non sarà la cosa più originale del mondo (alcune cose, fine compresa, erano un po' scontate), ma è piuttosto divertente e scorrevole, e come al solito i disegni della sensei sono sempre molto piacevoli da guardare.

Le immagini a colori e la traduzione del manga appartengono al sito ShoujoMagic e a Siana. I testi sono a cura di Naota e del Nekobonbon.
The color images and manga translation belong to ShoujoMagic and Siana. The resume and the summary are copyright of Naota and Nekobonbon.

Naota
graphic by minmay

Questo sito non è a scopo di lucro.
Tutte le immagini sono © dei rispettivi autori e detentori dei diritti.
Tutti i testi sono © dei rispettivi autori.
Chi volesse usare testi e/o immagini del nostro sito
è pregato di chiederci il permesso via e-mail:
postmaster@nekobonbon.com.

Queste pagine fanno parte del sito:
www.nekobonbon.com.

storia edizione giapponese e italiana galleria di immagini
Avviso ai visitatori: il sito Nekobonbon non usa cookie di tracciamento per fini di profilazione o marketing. Il contatore di accessi usa cookie temporanei di terze parti per l'analisi del traffico in forma anonima, continuando a navigare il sito ne accettate l'uso.
Per altre informazioni o cambiare preferenze sul consenso, visitate la pagina dell'informativa sulla privacy.