Torna all'homepage del Nekobonbon

 

Saito Chiho Kessaku Shuu

Masaomi da "Lilac nocturne"Che Chiho Saito fosse un'autrice prolifica era già ben chiaro fino dai suoi esordi. Accanto alle numerose opere "maggiori" che la sensei ha creato in circa 20 anni di carriera, si affiancano moltissime storie autoconclusive, di vario genere, anche se hanno tutte in comune un immancabile lato sentimentale.
Nasce così una collana di tankobon, edita dalla Shogakukan, che raccoglie proprio queste storie, intitolata "Saitoo Chiho Kessaku Shu" altresì conosciuta come "Saitoo Chiho masterpiece collection" (kessaku significa infatti capolavoro... in inglese masterpiece, appunto), la quale comprende 7 volumi pubblicati tra il 1987 e il 1992. Fatta eccezione per un paio di storie di ampio respiro ("Kohitsuji jirushi no runpappa" e "Etoile Girl" per la precisione), ogni volume contiene circa 4 titoli, alcuni di essi sono collegati tra loro (come "Aru hi, knight ni attanara" e "Saratte watashi no knight"), altri invece ripropongono i personaggi di manga più lunghi (come "Lilac nocturne" o il capitolo speciale di "Honoka ni purple").
Dal momento che ogni volume comprende storie scritte in anni diversi, si assiste spesso a un salto di qualità ben visibile tra un titolo e l'altro, ma anche in quelle più vecchie sono ben riconoscibili le caratteristiche tipiche dello stile della Saito e le rendono comunque godibili.
Anche le illustrazioni sono ben fatte, come sempre, e alcune di esse sono contenute nell'artbook intititolato "Romance Symphony" edito in Giappone nel 1994.


In Italia è stato pubblicato dalla Star Comics solo l'ultimo tankobon, in quanto strettamente collegato alla saga di "Waltz wa shiroi dress de", con il titolo "Notturno di lillà" (uscito a novembre 2004); la speranza è che prima o poi vengano importati anche gli altri numeri della collana, ma trattandosi di storie piuttosto vecchiotte e considerando che della Saito devono ancora essere pubblicate moltissime opere recenti e dalla grafica indubbiamente più accattivante, temo che questo desiderio rimarrà purtroppo irrealizzato.


Qui di seguito trovate come al solito il menù di navigazione per accedere alle varie pagine di approfondimento su questa collana (riassunti, dati tecnici, gallery e via dicendo). Buona lettura! ^_^

Nota: se vedete il nome della sensei scritto a volte "Saito" e altre "Saitoo", tranquilli, non sono improvvisamente impazzita ;-) Il fatto è che il cognome avrebbe l'allungamento, è traslitterabile quindi in molti modi (Saitoo, Saitou, Saitoh) ma a me piace scriverlo con una "O" sola, pertanto ho deciso di indicare "Saitoo" solo nel titolo della collana e di usare invece "Saito" quando indico il nome dell'autrice... ^_^

In My Humble Opinion (I Commenti Degli Altri):

Premettendo che per ora ho letto solo il volumetto "Lilac Nocturne", non ho molto da aggiungere al commento fatto per Shiroi Dress, leggere le storie della Saito č sempre un piacere. Certo che... povero Masaomi č perseguitato dalla sfiga!! ^^;;; Le altre short story sono carine e gradevoli, un modo per conoscere l'autrice anche sotto altri aspetti, ma comunque il volume č da comprare per la storia legata a Koto e C. Ovviamente consigliato a tutte le fan del bel Masaomi.

Questo sito non č a scopo di lucro.
Tutte le immagini sono © dei rispettivi autori e detentori dei diritti.
Tutti i testi sono © dei rispettivi autori.
Chi volesse usare testi e/o immagini del nostro sito
è pregato di chiederci il permesso via e-mail:

postmaster@nekobonbon.com

Queste pagine fanno parte del sito:
www.nekobonbon.com

Avviso ai visitatori: il sito Nekobonbon non usa cookie di tracciamento per fini di profilazione o marketing. Il contatore di accessi usa cookie temporanei di terze parti per l'analisi del traffico in forma anonima, continuando a navigare il sito ne accettate l'uso.
Per altre informazioni o cambiare preferenze sul consenso, visitate la pagina dell'informativa sulla privacy.