Torna all'homepage del Nekobonbon

 

Pagina generale di Parfait Tic Il manga di Parfait Tic I personaggi di Parfait Tic Galleria di immagini di Parfait Tic Informazioni su Nagamu Nanaji

I tre protagonisti Già prima che ne venisse annunciata la pubblicazione in Italia, ero da tempo incuriosita da questo manga che, almeno sulla carta, apparteneva ad uno dei generi shojo a me più congeniali: commedia scolastica + triangolo amoroso. E' su queste basi che parte la storia di "Parfait Tic!", l'opera più importante di Nagamu Nanaji: Fuko, una normalissima e poco appariscente studentessa, si ritrova come vicini di casa due affascinanti cugini, il taciturno e scostante Ichi e il solare ed espansivo Daiya. Diventata loro amica, si troverà ben presto coinvolta sentimentalmente con entrambi, attraversando momenti di incertezza circa i propri sentimenti, ma trovando alla fine la propria strada nella vita e nell'amore.
Da una lettura superficiale della trama potrebbe sembrare che questo sia l'ennesimo manga trito e ritrito, di quelli che ti stancano dopo il terzo volume perchè ripropongono a cicli le stesse situazioni e non sanno rinnovarsi. Ebbene, niente di più sbagliato. Premesso che ovviamente deve piacere il genere in questione (sennò è inutile anche iniziarne la lettura), "Parfait Tic!" è un titolo che mantiene vivo l'interesse del lettore dalla prima all'ultima tavola, e nonostante i suoi 22 volumi (che per uno shojo non sono davvero pochi) si mantiene sempre piacevole e scorrevole, anche grazie alle numerose trovate umoristiche dell'autrice. I siparietti comici in cui si trova coinvolta Fuko (l'imbranataggine fatta persona!) sono a dir poco esilaranti, e anche graficamente vengono resi con dei super-deformed che fanno ridere solo a guardarli! E la Nanaji sa dosare perfettamente umorismo, romanticismo, malinconia, senza mai esagerare verso nessuna situazione, ma anzi fondendole perfettamente l'una nell'altra. Certo, 22 numeri sono tanti, quelli finali forse non sono allo stesso livello dei primi, ma nel complesso la narrazione rimane su buoni livelli e non stanca.
Molto divertenti sono anche i free-talk in cui l'autrice ci parla di sè stessa, della sua bambina, della famiglia, con la stessa comicità che contraddistingue il manga, facendo della lettura di tali "angolini" uno dei momenti più piacevoli del manga.
Dal punto di vista tecnico, nulla da eccepire: disegni bellissimi fin dai primi numeri che con l'avanzare della storia si fanno sempre più aggraziati e particolareggiati; e molta fantasia da parte dell'autrice nel caratterizzare gli abiti e le pettinature di Fuko, nonchè nel creare bellissime pin-up che decorano i vari tankobon. Le illustrazioni a colori sono ben realizzate, sia nella colorazione che nelle pose (sebbene prevalgano i primi piani o i mezzi busti) e fanno rimpiangere che non sia mai stato pubblicato un libro che le raccogliesse, un vero peccato.
Concludendo, questo è un manga che mi ha soddisfatto parecchio e che mi sento di consigliare a chi ama le storie di questo tipo; ma come dicevo poco fa, se i triangoli amorosi non fanno per voi, allora è meglio che spendiate altrove i vostri soldi, non credo che riuscireste a resistere per oltre 20 volumi! ;-)


In My Humble Opinion (I Commenti Degli Altri):
Minmay
Non è un genere a me congeniale, ma l'ho letto (a scrocco) con piacere anche se verso la metà mi ha un po' stancato, però ho resistito e sono arrivata in fondo. Il finale è davvero ben fatto. Consigliato se vi piace appunto il genere, è uno dei fumetti più carini. Però una nota di merito va all'autrice, ho apprezzato tantissimo i suoi free talk e commenti. Davvero divertenti e poi la Nanaji mi sta parecchio simpatica!! Mi mancherà davvero un po'. ^_^

Questo sito non è a scopo di lucro.
Tutte le immagini sono © dei rispettivi autori e detentori dei diritti.
Tutti i testi sono © dei rispettivi autori.
Chi volesse usare testi e/o immagini del nostro sito
è pregato di chiederci il permesso via e-mail:
postmaster@nekobonbon.com
Queste pagine fanno parte del sito:
www.nekobonbon.com

Avviso ai visitatori: il sito Nekobonbon non usa cookie di tracciamento per fini di profilazione o marketing. Il contatore di accessi usa cookie temporanei di terze parti per l'analisi del traffico in forma anonima, continuando a navigare il sito ne accettate l'uso.
Per altre informazioni o cambiare preferenze sul consenso, visitate la pagina dell'informativa sulla privacy.