Torna all'homepage del Nekobonbon

 

Omasena MermaidOmasena Mermaid ("L'affascinante sirena") è una storia breve scritta e disegnata da Yumiko Igarashi nella seconda metà degli anni '70 e allegata come "furoku" alla rivista Nakayoshi della Kodansha, e uscita poi anche in tankobon regolare.
Si tratta di un manga relativamente breve (poco più di 120 pagine) che ha come protagonisti l'aspirante pirata Kid, la giovane Billy che si finge un ragazzo e la sua sorellina Eru Eru; i tre si ritroveranno coinvolti in una avventura con al centro una mappa del tesoro e, come intuibile dal titolo, delle sirene (seppur non totalmente autentiche). Ma per la trama vi rimando alla pagina del riassunto ^_^
Soffermandoci invece su una breve analisi critica, bisogna ammettere che questo manga non è davvero un granchè. Mi riferisco soprattutto alla storia, il plot di base è piuttosto assurdo di suo e viene oltretutto sviluppato in maniera assolutamente insensata, mentre lo leggevo non sapevo se ridere o piangere ad alcune trovate della Igarashi (potrete capire meglio cosa intendo se andate a leggere la sinossi), che ancora una volta si rivela totalmente negata per le sceneggiature. A volte ha delle idee carine ma non riesce a svilupparle in maniera decente e, complice la brevità del manga, il risultato è davvero misero ^^;;;
Fortunatamente ha dalla sua almeno dei disegni decenti, basti pensare che è stato pubblicato più o meno in contemporanea al terzo tankobon di Candy Candy, quindi all'incirca lo stile della Igarashi è quello che aveva in quel periodo: non ancora al top (quello lo raggiungerà alla fine di Mayme Angel e poi con Georgie) ma estremamente grazioso e preciso. Certo qui non ha modo di sbizzarrirsi più di tanto con abiti e ambientazioni, ma l'occhio del lettore viene indubbiamente appagato ^_^
In conclusione non è sicuramente una delle pietre miliari della sensei (tutt'altro!) ma proprio per l'aspetto grafico dovrebbe far parte della collezione di ogni fan della Igarashi; chiaramente è reperibile solo nel mercato dell'usato giapponese ma tutto sommato si riesce a trovarlo a prezzi abbastanza abbordabili (io l'ho pagato poco più di 300 yen), in attesa magari che qualche editore nostrano si decida ad acquistare i diritti dell'opera omnia della nostra (mia di sicuro! :D) mangaka preferita.


In My Humble Opinion (I commenti degli altri):
MINMAY

Non posso far altro che concordare con quello che ha scritto Sbrn in questa recensione, i disegni di
questa storia breve sono molto carini e precisi, ma la trama lascia alquanto a desiderare, totalmente
sconclusionata e poco "comprensibile". Abbiamo ribadito spesso che Igarashi-sensei lavora meglio
assistita da uno sceneggiatore e questa short-story ne è un'ampia riprova.
E' un prodotto indirizzato solo ai veri fan della Maestra, tutti gli altri possono ignorarne l'esistenza.

SBRN

Questo sito non č a scopo di lucro.
Tutte le immagini sono © dei rispettivi autori e detentori dei diritti.
Tutti i testi sono © dei rispettivi autori.
Chi volesse usare testi e/o immagini del nostro sito
è pregato di chiederci il permesso via e-mail:
postmaster@nekobonbon.com

Queste pagine fanno parte del sito:
www.nekobonbon.com

Avviso ai visitatori: il sito Nekobonbon non usa cookie di tracciamento per fini di profilazione o marketing. Il contatore di accessi usa cookie temporanei di terze parti per l'analisi del traffico in forma anonima, continuando a navigare il sito ne accettate l'uso.
Per altre informazioni o cambiare preferenze sul consenso, visitate la pagina dell'informativa sulla privacy.