Torna all'Home Page

Takanaga Logo

hinako takanagaHinako Takanaga è nata a Nagoya il 16 settembre di un anno non ben definito, il suo gruppo sanguigno è 0. Adesso vive a Osaka insieme a due gatti Choro e Mame.
In un'intervista rilasciata qualche anno fa ha dichiarato che ama i manga fin da bambina, ma nonostante abbia frequentato una scuola d'arte non aveva mai disegnato fumetti. Dopo aver concluso gli studi, ha pubblicato alcune illustrazioni ed ha vinto un premio, le è stato così proposto dalla casa editrice per la quale lavorava di diventare mangaka.
Gli autori che più l'hanno ispirata e influenzata sono stati Suzue Miuchi (Glass no Kamen), Yun Kouga (Earthian e Loveless) e Range Murata (il conceptual designer di Last Exile e Submarine No.6).
Ha iniziato a lavorare nel 1995 sia come illustratrice che come fumettista. La sua prima opera è stata Goukaku Kigan (Una preghiera per passare l'esame) per la Hakusensha. Questo fumetto in seguito ha avuto una vita piuttosto travagliata: Goukaku Kigan - Hakusenshadopo la pubblicazione dell'omonimo volume fu continuato prima sotto il titolo di Challengers e poi come Challengers 2, ma dopo la chiusura della rivista su cui era pubblicato e un cambio di casa editrice dalla Hakusensha alla Kaiohsha Comics nel 2004 fu deciso di concluderlo, la serie fu rinominata fin dall'inizio solo Challengers e fu raccolta in 4 volumetti.
Racconta la storia d'amore di Mitsugu Kurokawa, un placido impiegato di Tokyo, e di Tomoe Tatsumi, un ragazzo che è giunto nella capitale da Nagoya per frequentare l'università. Kurokawa dovrà vedersela non solo con un aitante e biondo studente straniero proveniente dagli States che mira a portargli via l'oggetto del suo amore, ma anche con l'iper-protettivo, irascibile e tirannico fratello di Tomoe.
La Maestra lavora per diverse case editrici, la maggior parte dei suoi lavori è pubblicata dalla Kaiosha Comics, ma alcuni titoli escono per la Kadokawa nella collana Asuka Comics e Bukiyouna Silent è un titolo della Libre Shuppan.
Rispetto agli esordi il suo stile di disegno è cambiato moltissimo, fa parte di quel tipo di autrici che col tempo matura e si evolve in maniera impressionate e quasi drastica, infatti all'inizio della sua carriera i suoi disegni erano piuttosto "usuali" e anonimi, adesso invece ha sviluppato un tipo di disegno molto personale e accattivante. E' sempre stata molto brava con le anatomie e le bukiyouna silentimpostazioni delle tavole (nonchè col disegno in generale) e ha sempre prediletto raccontare anche il lato comico delle storie, non poche sono le gag che inserisce nei suoi fumetti, anche in quelli un po' più seri.
Nel frattempo la Sensei non è certo stata con le mani in mano, nel 1999 ha pubblicato Benkyou Shinasai! - Study Hard! storia molto divertente in un unico volume uscito inizialmente nel 2002 ma che Ŕ stato poi ristampato dalla Kadokawa nel 2010. A questo, nel 2001, sono seguiti Little Butterfly, in tre volumi, romantica ma anche cupa storia di amore e di crescita di due adolescenti, uno dei quali con dei seri problemi familiari e Croquis in un unico tomo.
Love Round!! e Liberty Liberty! contano entrambi un tankobon a testa e hanno visto la luce nel 2002, mentre nel 2004 inizia la pubblicazione di uno dei suoi manga più famosi: Bukiyouna Silent (Un Silenzio Imbarazzato). Con all'attivo tre volumi e tuttora in corso, questo fumetto ci narra la storia d'amore tra il liceale Satoru Tono, ragazzino del tutto inespressivo e piuttosto incapace ad esternare i propri sentimenti, e il suo compagno di scuola Keigo Tamiya, membro corteggiatissimo del club di Baseball. Esaurita la storia fra i due personaggi principali i riflettori sono stati puntati su Yuji Sagara e Takahito Kagami, membri del comitato studentesco. Questo fumetto esce sulla rivista BexBoy Magazine a cadenza piuttosto aperiodica.
Sempre nel 2004 era stato dato alle stampe il volumetto unico Dekiru Otoko ga Suki Nanda! anch'esso ambientato in koisuru boukunambito scolastico. Nel 2005 esce il primo tankobon del suo fumetto più famoso Koisuru Boukun (Il Tiranno Innamorato) conosciuto anche con il sottotitolo inglese The Tyrant who Fall in Love (con l'errorino, si... U.u). In questo fumetto la Sensei riprende due personaggi secondari di Challengers: Tetsuhiro Morinaga e il suo tirannico Senpai Souichi Tatsumi, due dottorandi della Facoltà di Biologia dell'Università di Nagoya, e ci racconta gli sforzi e le difficoltà che il primo deve affrontare per far capitolare il secondo. Nel 2012 è stato pubblicato l'ultimo tankobon (l'8°) di quest'opera, ma appena dopo la conclusione la Maestra ha subito annunciato che le sarebbe piaciuto continuare questa saga, quindi nella prima metà del 2013 sono usciti sulla rivista GUSH sei capitoli extra di questa storia ambientati appunto dopo le vicende narrate nel volume 8. Adesso aspettiamo solo che vengano raccolti in monografico.
Sempre nel 2005 era uscito anche il volume unico Turning Point e aveva iniziato un'altra delle sue opere di più ampio respiro. Esce il primo tankobon di quella che diverrà una sorta di serie: in Kimi ga Koi ni Ochiru ci racconta di Haru, giovane insegnante, a cui viene chiesto di occuparsi del club di tiro con l'arco della scuola dove lavora. Qui dovrà fare i conti con il suo passato e con un vecchio amore. Collegato a questo volume unico vi è anche Kimi ga Koi ni Oboreru (iniziato nel 2006 e raccolto poi in 3 tankobon) dove si narra kimi ga koi ni oborerudi Reiichirou, fratello di uno dei protagonisti del manga precedente e giovane manager di un negozio di kimono, e di Jinnai uno dei suoi sottoposti che non è tanto contento di ritrovarsi diretto da qualcuno con così poca esperienza. Infine vi è Kimi ga Koi ni Midareru (del 2011, ancora in corso e di cui al momento è uscito un solo volume) dove viene messa sotto ai riflettori la storia di uno degli impiegati del negozio sopra citato e di un giovane artista che disegna bellissimi motivi e stoffe.
Akuma no Himitsu (Il Segreto del Diavolo) è l'ennesimo volume unico, uscito nel 2007, come è facile intuire dal titolo ci narra della passione di un demone per un povero e sventurato sacerdote che lo ha inavvertitamente raccolto, come se fosse un cagnolino smarrito, nel giardino della sua chiesa.
Nel frattempo la Sensei ha continuato anche la sua carriera di illustratrice realizzando i disegni per un bel po' di romanzi a tema boy's love (sono quasi una cinquantina!!) e ha disegnato anche alcune doujinshi: una in cinque capitoli dedicata a uno dei suoi manga, ovvero Koisuru Boukun, dal titolo Ano Hi Mori no Naka (Un giorno nella Foresta) ma anche almeno un'altra su Ashita no Joe/Rocky Joe.
Nella prima metà del 2013 sono stati pubblicati due artbook che raccolgono molte delle sue illustrazioni, il primo dedicato a Little Butterfly e a molte delle sue altre opere (sia manga che disegni per le light novel) e il secondo interamente a Koisuru Boukun e Challengers.

Hinako Takanaga in Italia

Nel nostro paese abbiamo potuto leggere, grazie alla Magic Press/MX, i quattro volumetti al momento disponibili di Bukiyouna Silent (col titolo "Mi Vergogno da Morire"). La stessa casa sta pubblicando anche Koisuru Boukun ~ The Tyrant who Fall in Love che ha intitolato "Il Tiranno Innamorato", ma anche Little Butterfy, Kimi ga Koi ni Ochiru ("L'amore ti conquisterà"), Kimi ga Koi ni Oboreru ("L'amore ti travolgerà"), Croquis e annunciato Challengers.



I Libri di Illustrazione di Hinako Takanaga
little butterfly and more cover
Dati Tecnici:
Titolo: Takanaga Hinako Illust-Shu - Little Butterfly and More
Autrice: Hinako Takanaga
Casa Editrice: Kaiousha
Formato: 29,8 x 21 cm
Data di Pubblicazione: 25 maggio 2013
Codice: ISBN 978-4-7964-0385-6
Prezzo: 2700 yen


A fine maggio 2013 sono usciti due artbook che raccolgono alcune delle innumerevoli illustrazioni create dalla Maestra Takanaga. Il primo di questi contiene disegni da Little Buttlerfly, ma anche da molti degli altri suoi manga e parecchie illustrazioni realizzate per alcuni romanzi. Non mancano quindi Bukiyouna Silent, Love Round, Croquis, Akuma no Himitsu, Turning Point e i succitati disegni per alcune serie di light novel. In coda al volume troviamo un episodietto extra di Little Butterfly (incentrato su San Valentino), un'intervita all'autrice e un suo messaggio.
Le illustrazioni sono stampate spesso a tutta pagina, sono in grande formato, i colori spesso delicati. Nonostante i lavori presi in esame siano svariati non si nota una grossa discrepanza di stile.
Un volume da possedere assolutamente, non va certo snobbato perchè non vi sono illustrazioni del "Tiranno", come vi spiego anche poco sotto, questo artbook è più vario e decisamente più gradevole dell'altro.
koirusu boukun cover
Dati Tecnici:
Titolo: Takanaga Hinako Illust-Shu - Koisuru Boukun
Autrice: Hinako Takanaga
Casa Editrice: Kaiousha
Formato: 29,8 x 21 cm
Data di Pubblicazione: 25 maggio 2013
Codice: ISBN 978-4-7964-0347-4
Prezzo: 2700 yen


Il secondo artbook invece è totalmente dedicato alla sua opera più famosa, Koisuru Boukun (ovviamente include anche Challengers). Stavolta sono state raccolte moltissime delle illustrazioni create per questa opera, si va da quelle pubblicate sui volumetti (cover e posterini) a quelle fatte per l'anniversario di GUSH, a molte delle tavole che su rivista erano a colori. I disegni sono intervallati da pagine in cui ci vengono presentati i personaggi principali di questa saga e c'è pure la piantina dell'appartamento di Souichi e Morinaga.
Da segnalare la tavola con le bamboline di carta vestibili del Senpai e di Morinaga, davvero carina e divertente. Chiude il volume una piccola gallery di frontespizi in bianco e nero, un paio di pagine dove la Takanaga ci racconta come realizza le sue illustrazioni, una seconda parte dell'intervista (dove ci sono anche un sacco di foto dei suoi due gatti: Choro e Mame) e un breve fumettino extra che vede protagonisti Souichi e Morinaga intenti a fare la spesa.
Purtroppo, devo dire, che sono rimasta più piacevolmente colpita dal volume dedicato a Little Butterfly e le altre opere, non che i disegni contenuti in questo tomo siano brutti o male realizzati, ci mancherebbe, ma sono piuttosto ripetitivi, le pose dei personaggi sono sempre le solite (sono quasi tutte con Morinaga che tenta di abbracciare il Senpai e lui che si divincola U.U) e così anche le atmosfere. Alla fine ci si ritrova a soffermarci di più e a osservare più a lungo i disegni contenuti dall'altro tomo, questo a discapito del successo e della fama del "Tiranno".

Acquistando entrambi i volumi nei negozi della catena Animate e con un sovrapprezzo di 500 yen era possibile avere anche un carinissimo box raccoglitore decorato, ovviamente, con illustrazioni di entrambe le serie che danno il titolo agli artbook.

Ultimo aggiornamento SETTEMBRE 2013

Minmay

Questo sito non è a scopo di lucro.
Tutte le immagini sono © dei rispettivi autori e detentori dei diritti.
Tutti i testi sono © dei rispettivi autori.
Chi volesse usare testi e/o immagini del nostro sito
è pregato di chiederci il permesso via e-mail:
postmaster@nekobonbon.com.

Queste pagine fanno parte del sito:
www.nekobonbon.com.

Avviso ai visitatori: il sito Nekobonbon non usa cookie di tracciamento per fini di profilazione o marketing. Il contatore di accessi usa cookie temporanei di terze parti per l'analisi del traffico in forma anonima, continuando a navigare il sito ne accettate l'uso.
Per altre informazioni o cambiare preferenze sul consenso, visitate la pagina dell'informativa sulla privacy.