Torna all'Home Page

Tada Logo

Autoritratto

Kaoru Tada è nata il 25 settembre 1960 nella città di Neyagawa nella prefettura di Osaka, il suo gruppo sanguigno era A, aveva una grande passione per la musica rock e le rock band e sul suo profilo, nel suo sito ufficiale, viene menzionato che amava molto fare foto ai sui gruppi preferiti, come una vera groupie. Ha debuttato nel 1977 quando ancora era una liceale pubblicando sulla rivista Deluxe Margaret della Shueisha il manga Kiss no Daishou!? (Un Bacio per Ricompensa!?) ma si era fatta notare precedentemente dalla casa editrice con una storia intitolata "Kotomi no Fiancé". Nel 1987, visto che con il successo di Aishite Knight la sua mole di lavoro era aumentata e aveva bisogno di avvicinarsi a Tokyo, si trasferisce a Kichijoji, che negli anni '80 e '90 era "piuttosto famosa" per essere la residenza di molti fumettisti, persino Kazushi Hagiwara nomina spesso questa cittadina, insieme ai suoi illustri vicini di casa, nelle sue postfazioni in fondo ai volumetti del suo celebre Bastard!!.
Era anche un'amante dei gatti e ne ha avuti diversi nel corso della sua vita, uno di questi, chiamato Kunta, è stato il modello per Giuliano anche se dalle foto non pare avesse la stessa ...stazza del mastodontico micione arancio. :D
Nel 1985 ha sposato Shigeru Nishikawa, vocalist della band heavy metal Presence. ll gruppo debutterà ufficialmente solo l'anno seguente. Insomma ...quello che la Sensei disegnava nei suoi fumetti non era tanto distante da quello che viveva realmente!! X°°°D Una curiosità: nel 1989 Nishikawa fonda, insieme ad altri due musicisti, il gruppo Seventh Gate, anche il manga Miihaa Paradise della Sensei, dove appare una band con lo stesso nome, esce quello stesso anno.
Purtroppo la Maestra ci Aishite Knightha lasciato da oramai qualche tempo a causa di un incidente domestico: Kaoru Tada stava traslocando con il marito e il figlioletto che all'epoca aveva 10 anni, cadde e sbattè la testa, fu costretta a un ricovero in ospedale, ma a causa di un'emorragia cerebrale l'11 marzo 1999 morì a soli 38 anni, lasciando un gran vuoto non solo fra i suoi cari ma anche fra i suoi innumerevoli ammiratori sparsi per il mondo.

Le sue fan l'hanno soprannominata "la disegnatrice delle scene di baci" a causa dei temi trattati nei suoi manga, dove ha sempre raccontato storie di giovani ragazze semplici e ingenue alle prese col loro primo amore e che riuscivano a conquistare il bel ragazzo di turno (spesso musicista) e i suoi fumetti sono pieni di scene di baci che riescono benissimo a raccontare e rappresentare i sentimenti delle protagoniste.
Il tratto della Tada è piuttosto "grezzo" e abbozzato, anche se col passare del tempo si è un po' affinato e ripulito; i nuovi disegni sono quasi del tutto irriconoscibili se confrontati con quelli di Aishite Knight!! Le sue tavole non contengono molti retini, ma non si possono definire vuote, nè sono riempite con fiori (com'era usanza soprattutto negli anni '70 e agli inizi degli anni '80), anzi... di decorazioni floreali nei suoi lavori non ce n'è manco l'ombra!

Il suo lavoro più famoso in occidente è quell'Aishite Knight di cui in Italia abbiamo potuto apprezzare la serie tv arrivata oramai parecchi anni fa col titolo "Kiss me Licia" e che riscosse un enorme successo. kimi no na wa deborahIn patria il fumetto fu serializzato nella collana Margaret Comics dal 1981 al 1984 e raccolto in 7 tankobon. Narra la storia di Yaeko Mitamura, giovane ragazza che lavora nel ristorante di okonomiyaki del padre e che un giorno incontra il bel Goh Katou leader di una rock band in ascesa chiamata Bee Hive. Fra i due sboccerà ben presto l'amore. La loro storia verrà ostacolata dal padre di Yaeko (un "uomo all'antica" che non vede di buon occhio il biondo rocker), nonchè dalle difficoltà che Goh deve affrontare nel tentativo di sfondare come musicista. Il manga in questione negli anni successivi è stato riproposto in varie edizioni e dal numero di volumi più "disparato". Inoltre nel 1983 erano stati dati alle stampe tre romanzi che narravano le vicende di Yakko e Goh, erano illustrati dalla Maestra e scritti da Mitsuru Majima, attualmente sono un prodotto fuori stampa e decisamente molto raro.

Nella sua carriera disegna un numero elevato di storie brevi e albi monografici, al momento sembra che quasi tutta l'opera omnia dell'autrice sia ancora reperibile grazie ad alcune ristampe e raccolte pubblicate negli ultimi anni, più sotto trovate il link a una tabella che ve le illustra in dettaglio. Suoi lavori degni di nota, sempre tutti pubblicati per la Shueisha, sono: la cosiddetta "saga di Deborah" composta da alcuni volumetti unici intitolati: Sabishigariya no Deborah, Kimagure Angel, Deborah no Yume wa Yoru Hiraku, i sei capitoli di Kimi no Na wa Deborah e i quattro tankobon di Deborah ga Rival che sono stati tutti raccolti nei due volumetti in edizione bunko intitolati poi Deborah ga Rival. Miihaa Paradise (Il Paradiso dei Fan), Itazurana Kissmanga sempre ambientato nel mondo della musica rock e che abbiamo potuto leggere anche in italiano, Kinta-kun ni Goyoujin! che oltre all'ominima storia che dà il titolo al volume ne raccoglie altre due, Aishi Koishi no Manon dove possiamo, anche qui, trovare la short story del titolo insieme ad altre.

Itazurana Kiss (Bacio Birichino) è il manga che ha riscosso più successo in patria, iniziato nel 1991 e "ufficialmente" mai concluso è stato raccolto in 23 volumetti, narra la storia d'amore di Kotoko e Naoki dal liceo fino al loro matrimonio e continua raccondando anche la loro vita coniugale, però la prematura morte dell'autrice ha lasciato incompiuto questo titolo (secondo alcune linee di pensiero l'ultimo capitolo potrebbe essere interpretato come una conclusione alle vicende, ma... secondo il mio inutile e modesto parare si vede proprio che, narrativamente parlando, è palesemente "troncato")
.
Dedicato a Itazurana Kiss è uscito anche un libro di illustrazioni intitolato: Itazurana Kiss Illustration Shuu e due romanzi scritti da Nori Harata, pubblicati nella collana Cobalt della Shueisha. Sempre da questo manga nel 1996 è stato tratto anche un drama, i due protagonisti erano interpretati dagli attori Aiko Satou/Kotoko e Takashi Kashiwabara/Naoki, mentre nel 2008 è partita sulle tv nipponiche la serie animata composta da 23 episodi. Anche Taiwan ha prodotto due drama/live action tratti da questa serie: il primo nel 2005 e successivamente un secondo nel 2007 e uno è stato realizzato anche dalla Corea nel 2010. Il Giappone ha realizzato un secondo drama nel 2013 stavolta intitolato Itazurana Kiss ~ Love in Tokyo. I protagonisti stavolta sono Honoka Miki/Kotoko e Yuuki Furukawa/Naoki. Proprio in questo periodo (febbraio 2014) sono iniziate le riprese della seconda stagione.Kessaku Shuu

In Giappone, nonostante siano passati diversi anni dalla sua scomparsa, non si sono dimenticati della Sensei (anche perchè adesso è suo marito, con la sua casa di produzione, che si occupa di tutto ciò che ruota intorno alle sue opere): nel 1997 era stato prodotto un film tv dal manga Deborah ga Rival e, come si diceva poco sopra, il fumetto nel 2002 è stato ristampato in 2 tankobon nella collana Shuiesha Bunko, mentre nel 1999 era uscita una raccolta intitolata Tada Kaoru Kessaku Shu (Raccolta delle Migliori Opere di Kaoru Tada) in 4 corposi tankobon da 336 pagine al prezzo di 600 yen ciascuno. Sempre nel 2002 ha visto la luce anche un tankobon intitolato Tada Kaoru The Best e anche questo volume contiene 4 sue storie brevi.
E come si è già citato nel 2008 è stato realizzato l'anime di Itazurana Kiss, mentre nel 2009 Ŕ uscita l'ennesima ristampa di Aishite Knight in una edizione con tavole a colori. Anche Itazurana Kiss è stato, nel corso degli anni, ristampato in due edizioni sia bunko che nella collana Fairbell Classico e gode tuttora di iniziative e progetti. Inoltre molti dei suoi fumetti vantano una o più edizioni e-book.

Kaoru Tada in Italia

Nel nostro paese abbiamo potuto leggere il famosissimo Aishite Knight (Kiss me Licia) grazie prima alla Star Comics che lo ha pubblicato negli anni 2002/2003 e in seguito una ristampa, anche con tavole a colori basata sull'edizione giapponese della Fairbell, è stata realizzata dalla Goen nel 2012. In entrambi i casi è stato intitolato Love Me Knight.

La Magic Press, dal 2009 al 2012, ha dato alle stampe Itazurana Kiss mentre sempre la Goen all'inizio del 2012 ha pubblicato Miihaa Paradise in due tankobon molto carini e curati e ha annunciato i 2 volumi di Deborah ga Rival, ma che ancora non si sono visti nelle italiche fumetterie...




Uscito nel 1995 questo libro è dedicato ad Itazurana Kiss. Ha solamente 76 pagine, ma comprende molte illustrazioni di Kotoko e Naoki e copertine dei tankobon.

Book Cover

Tada Kaoru Illustr. Shu
Itazurana Kiss (The Kiss Game)
ISBN 4-08-855092-7
1748 yen + tasse
I Romanzi di Itazurana Kiss

Itazurana Kiss 1
Storia: Nori Harata
Disegni Kaoru Tada
ISBN 4-08-611843-2
381 yen + tasse

Itazurana Kiss 2
Storia: Nori Harata
Disegni Kaoru Tada
ISBN 4-08-611886-6
381 yen + tasse


Ultimo aggiornamento MAGGIO 2014

Minmay

Questo sito non è a scopo di lucro.
Tutte le immagini sono © dei rispettivi autori e detentori dei diritti.
Tutti i testi sono © dei rispettivi autori.
Chi volesse usare testi e/o immagini del nostro sito
è pregato di chiederci il permesso via e-mail:
postmaster@nekobonbon.com.

Queste pagine fanno parte del sito:
www.nekobonbon.com.